Amministrazione

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 agosto 2014, n. 171, e successive modifiche e integrazioni, sono nate le Gallerie Estensi come istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo dotato di autonomia speciale e costituito dall'accorpamento della Galleria Estense di Modena, della Biblioteca Estense Universitaria, del Museo Lapidario Estense, del Palazzo Ducale di Sassuolo e della Pinacoteca Nazionale di Ferrara.

Organo di vertice delle Gallerie Estensi è il Direttore. Organi collegiali sono il Consiglio di amministrazione, il Comitato scientifico e il Collegio dei revisori dei conti. Essi indirizzano e garantiscono la missione dell'Istituto, ne verificano l’economicità e l’efficienza e controllano la qualità scientifica dell'attività di tutela e conservazione sui beni in consegna, nonché la qualità dei progetti di valorizzazione e didattica.

 

CARTA DEI SERVIZI

È consultabile, tra gli allegati, la carta dei servizi rispettivamente afferente alla Galleria Estense, al Lapidario Estense, al Palazzo Ducale di Sassuolo e alla Pinacoteca Nazionale di Ferrara.

 

 

 

AVVISO

Contratti forniture servizi e lavori 

 In allegato l'elenco dei contratti per forniture servizi e lavori posti in essere dall’ Istituto  Gallerie Estensi.

 

 

 

 AVVISO

 “Pinacoteca Nazionale di Ferrara. Progetto speciale sicurezza. Avviso di aggiudicazione procedura negoziata”

L'avviso è consultabile tra gli allegati.

 

 

Chiudi
Nessun elemento presente
  • image