CARTOGRAFIA TRA VECCHI E NUOVI MONDI

22/09/2018

La Biblioteca Estense Universitaria ospita la mostra dal 22 Settembre 2018 al 6 Gennaio 2019.

In concomitanza con la mostra MERAVIGLIOSE AVVENTURE. Racconti di viaggiatori del passato, nella Sala Campori della Biblioteca Estense Universitaria, al secondo piano di Palazzo dei Musei, sarà allestita una preziosa selezione di mappe geografiche e Atlanti.

La mostra, Cartografia tra vecchi e nuovi mondi, è frutto della collaborazione tra Gallerie Estensi, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, dove la curatrice Sara Belotti, è attualmente ricercatrice presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali.  

La mostra metterà in luce i documenti cartografici tra i più prestigiosi e importanti posseduti della Biblioteca Estense, tra cui la celebre Cosmografia di Tolomeo. Si tratta di un codice, realizzato per Borso d’Este, che oltre al suo valore artistico riveste un profondo significato storico e scientifico, poiché può essere considerato tra i primi "atlanti” conosciuti che, recuperando le conoscenze astrologiche e geografiche dell'antichità dopo secoli di oblio durante il Medioevo, fece da modello per le carte prodotte a partire dai sec. XV-XVI.

Nadia de Lutio e Erica Vecchio, bibliotecarie presso la Biblioteca Estense collaborano alla mostra.

 

Ingresso libero

 

Orari: lunedì chiuso; dal martedì al giovedì, 8.30-19.30; venerdì 8.30-16.00; sabato 8.30-14.00; domenica e festivi infrasettimanali, 10.00-18.00

 

Sedi

Chiudi
Nessun elemento presente
  • image