Nuova Opera-en

bernini
Gian Lorenzo Bernini Napoli, 1598 – Roma, 1680 Marmo , cm 98 x 106 x 50 inv. 565

Capolavoro assoluto della scultura di tutti i tempi, il busto venne commissionato a Bernini dal duca Francesco I d’Este tramite il fratello, cardinale Rinaldo, e giunse a Modena il 1 novembre del 1651. L’artista fu costretto ad eseguire l’opera senza conoscere il modello, tramite alcuni ritratti inviatigli da Modena, ma riuscì lo stesso a convogliare in esso il carattere volitivo del duca e al contempo a fare dell’effigie una vivissima rappresentazione della regalità e del potere, oltre che una superba esibizione del suo straordinario virtuosisimo nella lavorazione del marmo. Francesco I ne fu talmente entusiasta da sborsare per esso l’enorme cifra di tremila scudi, quanto il papa Innocenzo X aveva pagato l’artista per la Fontana dei fiumi di Piazza Navona.

Would you like to create your own Visit Path of the works of art? Discover how!
Close
No item found
  • image