Nuova Evento-en

20/05/2017
UV San Francesco2

Modena, Galleria Estense, dal 20 maggio al 20 agosto 2017

Quattro restauri, per quattro opere in una mostra che intende presentare al pubblico i risultati del continuo lavoro di ricerca e conservazione, due dei ruoli fondamentali di una biblioteca e un museo. Un bronzo etrusco, un dipinto rinascimentale su tavola, un dipinto caravaggesco su tela e un volume a stampa del Settecento, offrono una visione sul patrimonio multiforme delle Gallerie Estensi e sulla necessità di cura che esso richiede, coinvolgendo le competenze dei migliori specialisti nel restauro e nella diagnostica dei beni culturali. In mostra saranno illustrate anche con il sussidio di immagini e video le principali fasi degli interventi, tutti realizzati con finanziamenti pubblici. I recenti restauri hanno permesso di apprezzare l’alta qualità di queste opere che nella maggioranza dei casi sono di artisti anonimi ma non per questo meno pregevoli.

A cura di Federico Fischetti, Milena Ricci, Marcello Toffanello.
Allestimento di Silvia Gaiba.

Opere in mostra:

Bottega dell’Etruria meridionale (Volsinii-Orvieto) e scultore del XVI secolo
Figura femminile offerente al dio Tlenasie (c.d. Proserpina del Catajo)
Prima metà del III secolo a.C. (figura) - XVI secolo (braccio destro)
Bronzo
Modena, Galleria Estense

Ignoto pittore emiliano
Madonna in trono col Bambino e san Giovannino tra i santi Giovanni Evangelista e Giovanni Battista
1549
Tempera grassa su tavola di pioppo
Modena, Galleria Estense

Ignoto pittore caravaggesco
San Francesco orante
1610-1630 ca.
Olio su tela
Modena, Galleria Estense

Robert Wood (1717-1771)
The ruins of Palmyra, otherwise Tedmor, in the Desert
London, Andrew Millar, 1753
Modena, Biblioteca Estense Universitaria


Museums

Close
No item found
  • image