Nuova Opera-en

ercole de roberti
Ercole de' Roberti Ferrara, 1450 ca. -1496 Tempera su tavola, cm 26 x 14 inv. 335

La tavola pervenne in Pinacoteca nel 1973 in seguito alla donazione della collezione Vendeghini Baldi ma la sua collocazione originaria era la chiesa di San Petronio a Bologna. La figura, che reca nella mano sinistra protesa la miniatura stilizzata di Bologna, simbolo iconografico del santo, era infatti una delle dodici immagini che ornavano i pilastrini laterali del polittico Griffoni, eseguite dal giovane Ercole de’ Roberti a completamento delle tavole maggiori dipinte da Francesco del Cossa a partire dal 1473. Si tratta di un’opera fondamentale per la ricostruzione dell’attività bolognese dei due artisti. La figura monumentale di San Petronio domina il piccolo spazio della nicchia in cui è inserito, travalicandolo con la mitra e l’aureola. La definizione plastica del panneggio fortemente chiaroscurato e l’espansione dei volumi permettono di riconoscere nel San Petronio il momento di maggiore vicinanza stilistica tra Cossa e de’ Roberti.

Would you like to create your own Visit Path of the works of art? Discover how!
Close
No item found
  • image