"All’origine delle grandi mostre in Italia (1933 - 40)"

14/11/2017
libro2

Giovedì 23 novembre 2017 alle ore 17.00

Ne parlano, con il curatore Marcello Toffanello, Donata Levi e Martina Bagnoli

Con l’Esposizione della pittura ferrarese del Rinascimento, tenutasi in Palazzo dei Diamanti nel 1933-34, prese avvio una stagione di mostre che, concentrandosi su singoli artisti e scuole cittadine, si distinsero dalle trionfali rassegne di capolavori promosse all’estero dal regime fascista. Curate da alcuni fra i migliori critici della nuova generazione, le esposizioni degli anni Trenta favorirono la revisione degli studi e permisero a un pubblico fino ad allora mai così vasto di vedere momentaneamente ricomposto un patrimonio artistico disperso, talvolta in allestimenti sperimentali che anticiparono gli esiti della museografia del dopoguerra.

Ingresso gratuito

Pinacoteca Nazionale di Ferrara   Corso Ercole I d’Este, 21  INFO 0532 205844  ga-esten@beniculturali.it

Sedi

Chiudi
Nessun elemento presente
  • image