Madonna del latte

Antonio Begarelli

Modena, 1499 ca. – 1565

Terracotta , h cm 63

Inv. 3348

Galleria Estense, Modena

La delicata statuetta, pur completamente priva della policromia originaria, che sicuramente imitava la superficie del marmo, venne acquistata il 6 agosto 1889 presso l’antiquario Luigi Giusti. La Madonna è raffigurata seduta su un cumulo di nuvole, intenta ad allattare il Bambino, ed è caratterizzata dall’elaborata acconciatura dei capelli e da un voluminoso panneggio che fascia il corpo con grande naturalezza ed eleganza. Nell’equilibrata miscela delle componenti raffaellesche e correggesche è un esempio caratteristico dello stile del grande scultore modenese intorno alla metà degli anni trenta del Cinquecento.