Saliera Sapi

Arte africana

Sierra Leone, sec. XV-XVI

2433

Avorio , cm 29 x 13

Il recipiente è costituito da una base conica da cui si dipartono una serie di archi, decorati con coccodrilli e serpenti, che sorreggono una scatola romboidale, apribile sulla metà, sormontata da una figura di animale. Si tratta di una tipologia di oggetti di notevole raffinatezza, realizzati da artigiani africani nella Sierra Leone e diffusi nell’Europa del Cinquecento soprattutto attraverso i mercanti portoghesi.