Ferrara - Pinacoteca a colori: tra tecnica e simbolo

Mi tuffo nel quadro E mi metto in posa

Pinacoteca Nazionale, Ferrara

Il colore è il fondamento della pittura e ne rappresenta non solo il corpo ma in alcuni casi anche il significato. Osservare le opere e immergersi nelle loro sfumature non sarà l’unico piacere di questa visita, ma scopriremo assieme come si creavano i colori e perché i pittori sceglievano una tonalità piuttosto che un’altra per rappresentare alcuni personaggi e trasmettere particolari emozioni e sensazioni. 

Modalità di partecipazione: didattica tradizionale e didattica a distanza con interazione diretta della classe
Destinatari
Scuola primaria, classi 4° e 5°
Scuola secondaria di I e II grado

Informazioni e prenotazioni
Sara Piagno 0532/205844
sara.piagno@beniculturali.it
 

 

Attività e Mostre Virtuali

Tutti

Magazine

Tutti

27/07/2021

I soffitti di Ca’ Pisani: ambizioni giovanili e primi successi di Tintoretto, pittore veneziano

 Aveva poco più di vent’anni Tintoretto, quando dipinse i soffitti di Ca’ Pisani a San Paternian, primo suo grande ciclo decorativo a essere giunto fi...

Leggi tutto

15/06/2021

Il Martirio di san Pietro del Guercino, capolavoro di un “mostro di natura”

 Una caratteristica della Galleria Estense di Modena è la presenza di un cospicuo numero di grandi pale d’altare, specialmente seicentesche, che si su...

Leggi tutto

19/05/2021

Il rilievo marmoreo con il dio Aion / Phanes

  rilievo marmoreo con il dio Aion / Phanes, prima metà del II secolo d.C. Entrando nella Galleria Estense di Modena, la prima sala che si percorre è ...

Leggi tutto