Ferrara - Pinacoteca a colori: tra tecnica e simbolo

Mi tuffo nel quadro E mi metto in posa

Pinacoteca Nazionale, Ferrara

Il colore è il fondamento della pittura e ne rappresenta non solo il corpo ma in alcuni casi anche il significato. Osservare le opere e immergersi nelle loro sfumature non sarà l’unico piacere di questa visita, ma scopriremo assieme come si creavano i colori e perché i pittori sceglievano una tonalità piuttosto che un’altra per rappresentare alcuni personaggi e trasmettere particolari emozioni e sensazioni. 

Modalità di partecipazione: didattica tradizionale e didattica a distanza con interazione diretta della classe
Destinatari
Scuola primaria, classi 4° e 5°
Scuola secondaria di I e II grado

Informazioni e prenotazioni
Sara Piagno 0532/205844
sara.piagno@beniculturali.it
 

 

Attività e Mostre Virtuali

Tutti

Magazine

Tutti

05/05/2021

L’Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola e il manoscritto estense che lo tramanda

 Il poema franco-italiano Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola ci presenta la figura del signore degli Unni sotto una luce molto diversa da quella...

Leggi tutto

12/04/2021

Velázquez e il ritratto di Francesco I d’Este (1638)

 Velázquez e il ritratto di Francesco I d’Este (1638) Abbiamo già parlato di Francesco I d’Este qualche mese fa, sempre qui sul nostro magazine (https...

Leggi tutto

15/03/2021

Astronomia e astrologia in un manoscritto rinascimentale

 Tra i molti tesori della Biblioteca Estense ve n’è uno assai particolare. È un piccolo manoscritto di appena 25 pagine che non contiene testi ma solo...

Leggi tutto