Modena - Il ritratto: volto delle emozioni

mazzoni3

Galleria Estense, Modena

Il percorso vuole porre l’attenzione sulla rappresentazione delle emozioni e dei sentimenti nell’opera d’arte, puntando l’attenzione su come gli artisti abbiano saputo, nel corso del tempo, esprimere gli stati d’animo senza ricorrere all’uso di parole.

L’obiettivo è far acquisire ai giovani visitatori una maggior consapevolezza di sé e di come il volto possa essere lo specchio dei nostri sentimenti.

Destinatari
Scuola infanzia 5 anni

Scuole d'infanzia con classi frequentate da bambini di età non omogenea

Scuola primaria
Modalità di visita: didattica tradizionale e didattica a distanza con interazione diretta della classe
Informazioni e prenotazioni
Ufficio Servizi Educativi Galleria Estense
Paola Bigini
tel. 059 4395715
ga-esten.servizieducativi@beniculturali.it
Dove
Modena, Galleria Estense
Largo S. Agostino, 337




Attività e Mostre Virtuali

Tutti

Magazine

Tutti

15/06/2021

Il Martirio di san Pietro del Guercino, capolavoro di un “mostro di natura”

 Una caratteristica della Galleria Estense di Modena è la presenza di un cospicuo numero di grandi pale d’altare, specialmente seicentesche, che si su...

Leggi tutto

19/05/2021

Il rilievo marmoreo con il dio Aion / Phanes

  rilievo marmoreo con il dio Aion / Phanes, prima metà del II secolo d.C. Entrando nella Galleria Estense di Modena, la prima sala che si percorre è ...

Leggi tutto

05/05/2021

L’Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola e il manoscritto estense che lo tramanda

 Il poema franco-italiano Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola ci presenta la figura del signore degli Unni sotto una luce molto diversa da quella...

Leggi tutto