Sassuolo - La Delizia Estense. Il trionfo del barocco

Sala con colonne verdi

Palazzo Ducale di Sassuolo, Sassuolo

Francesco I d'Este nel 1634 incarica l'architetto Bartolomeo Avanzini di trasformare l'antico castello di famiglia in una moderna dimora extraurbana per la corte. Pitture murali, decorazioni a stucco, sculture e fontane ancora oggi trasmettono il senso di questo luogo di svago e riposo rimasto a lungo ai margini della conoscenza e della frequentazione pubblica.

Illusioni prospettiche e architettura dell’inganno, temi allegorici, episodi della storia estense, eroi mitologici, protagonisti della letteratura classica e cavalleresca, testimoniano ed esaltano la nobiltà ed il “buon governo” estense.

Visitando il Palazzo Ducale vivrete in prima persona la meraviglia barocca.

 

Modalità di partecipazione: Didattica tradizionale e didattica a distanza con interazione diretta della classe

 

Destinatari

Scuola secondaria di I grado

Scuola secondaria di II grado


Informazioni e prenotazioni
Ufficio Servizi Educativi Galleria Estense
Paola Bigini
tel. 059 4395715
ga-esten.servizieducativi@beniculturali.it

Dove
Sassuolo, Palazzo Ducale
Piazzale della Rosa


Attività e Mostre Virtuali

Tutti

Magazine

Tutti

15/06/2021

Il Martirio di san Pietro del Guercino, capolavoro di un “mostro di natura”

 Una caratteristica della Galleria Estense di Modena è la presenza di un cospicuo numero di grandi pale d’altare, specialmente seicentesche, che si su...

Leggi tutto

19/05/2021

Il rilievo marmoreo con il dio Aion / Phanes

  rilievo marmoreo con il dio Aion / Phanes, prima metà del II secolo d.C. Entrando nella Galleria Estense di Modena, la prima sala che si percorre è ...

Leggi tutto

05/05/2021

L’Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola e il manoscritto estense che lo tramanda

 Il poema franco-italiano Attila Flagellum Dei di Nicolò da Càsola ci presenta la figura del signore degli Unni sotto una luce molto diversa da quella...

Leggi tutto